Per il tuo 5x1000... IL NOSTRO CODICE FISCALE: 93051410756

Aggiornamenti da Tchimpounga: una nuova era per Mambou a Tchindzoulou

Aggiornamenti da Tchimpounga: una nuova era per Mambou a Tchindzoulou
20 marzo 2018 Redazione

Mambou è una delle scimmie che è stata scelta per essere trasferita nell’isola Tchindzoulou che fa parte del parco protetto di Tchimpounga!

Dopo il lungo processo d’integrazione che ha portato insieme molti gruppi di scimpanzé sull’isola nella struttura dormitorio, Mambou e gli altri hanno iniziato ad uscire per esplorare la foresta.

L’integrazione si è svolta secondo un processo estremamente complicato, e non ci sono stati giorni senza tensione, scontri e ostilità e questo poteva essere stressante per alcune delle scimmie. Nonostante alcune scimmie fossero del tutto estranee per gli altri e viceversa, ci sono stati dei ricongiungimenti, e alla fine il processo si è dimostrato necessario ed è riuscito, permettendo a questo grande gruppo di vivere felicemente insieme sull’isola nel parco protetto ricco di foreste!

Questa è una nuova era per Mambou e per gli altri sull’isola di Tchindzoulou. La fitta foresta dell’isola permetterà a questo scimpanzé adolescente di avere l’occasione di conoscere meglio i compagni e di riabituarsi alla vita tra gli alberi. Dopo un periodo trascorso nella struttura dormitorio essendo ormai integrati, gli scimpanzé si sono mostrati sorpresi ed eccitati quando hanno visto aprirsi una dopo l’altra le porte che conducevano alla foresta. E’ stata lunga l’attesa di questo momento, che ha richiesto una dettagliata pianificazione. Il momento è stato gratificante e soddisfacente per ognuno, specialmente per i sorveglianti del JGI che hanno lavorato così duramente per rendere questa una realtà per gli scimpanzé soccorsi e salvati.

Il primo ad uscire dalle porte è stato il maschio dominante Kefan, che è stato seguito da un altro maschio d’alto rango chiamato Lufino. Presto sono stati seguiti da alcune delle femmine e tra queste vi era anche Mambou. Appena Kefan ha attraversato le porte, i suoi peli si sono rizzati e ha abbracciato ripetutamente gli altri scimpanzé per festeggiare questa esperienza. Mbebo l’ha abbracciato forte ed ha iniziato a strillare di felicità.

I sorveglianti, che li aspettavano vicino alla riva, li hanno chiamati da lontano per distribuire frutta e verdura, come anche alcune palline di riso che gli scimpanzé adorano. Mambou ha avuto solo poco da mangiare perché era troppo eccitato dalle opportunità offerte da questa nuova casa sull’isola!

Ora, dopo diverse settimane di esplorazione della foresta dell’isola, sembra che Mambou abbia veramente piacere della vita tra gli alberi piena di giochi con i suoi amici! Makasi, Alex, e Mbebo sono i suoi migliori amici, e loro quattro giocano costantemente e approfittano di questa vita sicura sull’isola.

Ma non tutto è divertimento e gioco, dato che il maschio alfa Kefan ama ricordare a Mambou ogni tanto che lui è il capo dimostrando dei comportamenti dominanti come prendere a calci e spintoni e qualche volta perfino dando dei morsi. Mambou non si difende, Kefan è troppo forte, preferisce invece fuggire rapidamente. Nel tempo Mambou conquisterà l’amicizia di Kefan, il che aiuterà il gruppo a risolvere eventuali problemi di lotta e a costruire sull’isola una famiglia Tchimpounga pacifica!

 Grazie a Fernando Turmo per l’aggiornamento e a Maria Antonietta Santonastaso per la sua traduzione del testo dall’inglese.