Per il tuo 5x1000... IL NOSTRO CODICE FISCALE: 93051410756

Io e l'Africa - Jane Goodall

Una ricca ed intensa intervista del giornalista Massimo Di Forti a Jane Goodall, completato da un suo testo e da un intervento di Daniela De Donno, presidente del Jane Goodall Institute Italia.

In questo libro nato da una serie di incontri con Massimo Di Forti e da alcune interviste fatte dal giornalista alla grande scienziata, Jane Goodall racconta la sua Africa tra ieri e oggi, tra emozionanti conquiste scientifiche e drammatici problemi ambientali, mutamenti epocali e conflitti.

Un racconto in cui la scienza diventa anche poesia: rivivono il decisivo incontro tra Jane con il celebre paleoantropologo Louis Leakey che dà inizio alle sue ricerche sul campo, i primi contatti con gli scimpanzé in condizioni di libertà (impresa mai riuscita ad altri fino ad allora), la nascita dei Jane Goodall Institute in tutto il mondo e, a Gombe, del centro per l’assistenza ai bambini orfani, organizzato dal JGI Italia.

Negli ultimi anni Jane Goodall è diventata così il simbolo itinerante di tutti gli ambientalisti e animalisti del pianeta da salvare.

Leggenda vivente e protagonista luminosa della complessa società cresciuta tra la fine del Secondo Millennio e l’inizio del Terzo, come scienziata, come intellettuale, come donna, come splendido essere umano, Jane Goodall ha rivoluzionato le nostre conoscenze sul comportamento animale e sui rapporti con quello umano attraverso le sue ricerche sugli scimpanzé in Kenya e in Tanzania, che segnano uno dei punti più alti dell’evoluzionismo post-darwiniano e dell’etologia.

Desiderate regalare o regalarvi il libro? 
Basta una donazione minima di 20 euro

L’associazione utilizzerà il contributo per le spese di spedizione, per i costi di pubblicazione, e per contribuire ai costi per sostenere gli ospiti della Casa dei Bambini Sanganigwa, il Centro d’accoglienza di Kigoma, a pochi chilometri dal Parco Nazionale di Gombe in Tanzania, che ospita bambini e ragazzi che hanno perso i genitori, principalmente a causa dell’AIDS.

Dona 20 euro

(la transazione utilizza il sistema PayPal)

Vuoi aiutarci di più?
Decidi tu la tua donazione (almeno 20 euro)

(la transazione utilizza il sistema PayPal)

RICORDA: la tua donazione è scalabile dal reddito complessivo Irpef

Conserva la ricevuta del tuo versamento
Ogni donazione a favore del JGI Italia è scalabile dalle tasse nell’annuale dichiarazione dei redditi ai sensi dell’Art.13 del Decreto Legislativo 4/12/97 e seguenti.

Se preferisci un'altra modalità di sostegno:

  • Bollettino di Conto Corrente postale n.17559733, intestato a “JGI – Roots & Shoots Italia”, indirizzo Viale Marco Polo, 84 – 00154 Roma Italia;
  • Bonifico Bancario IBAN: IT 15 X 05262 16080 CC0800013247, intestato a “JGI – Roots & Shoots Italia” presso Banca Popolare Pugliese -(agenzia 80 di Lecce);
  • Assegno non trasferibile intestato a “JGI – Roots & Shoots Italia”.