Per il tuo 5x1000... IL NOSTRO CODICE FISCALE: 93051410756

Un pomeriggio con "Io e l'Africa", il libro in cui Jane Goodall si racconta

Un pomeriggio con “Io e l’Africa”, il libro in cui Jane Goodall si racconta
18 Marzo 2019 Redazione

Cos’è l’Africa per Jane Goodall? Jane si racconta in “Io e l’Africa”, un libro che è stato pensato specificatamente per dare un sostegno concreto al JGI Italia e che trae origine da alcune interviste del giornalista Massimo di Forti a Jane Goodall e da una serie di incontri del giornalista con Daniela De Donno del Jane Goodall Institute Italia.

E’ questo il libro che sarà presentato il prossimo 30 marzo alle ore 18.30 presso la libreria dell’Angolo dell’Avventura di Roma, da Daniela de Donno, collaboratrice di Jane Goodall fin dagli anni 90 e autrice della postfazione del libro. Daniela De Donno è stata insignita di numerosi riconoscimenti per il suo costante impegno per la salvaguardia dell’Uomo, dell’Ambiente e degli Animali.

Non solo: cogliamo anche questa occasione per ricordare e ringraziare Massimo di Forti, giornalista della cultura e grande divulgatore scomparso nel luglio 2016, legato agli ideali e ai valori promossi da Jane Goodall e dal Jane Goodall Institute tanto da pensare ad un tale libro ricco di significati ed emozioni.

Quanto a Jane Goodall, diventata il simbolo itinerante per tutti gli ambientalisti e animalisti del nostro pianeta da salvare, bastano le parole scritte nella controcopertina del libro:

Leggenda vivente e protagonista luminosa della complessa società cresciuta tra la fine del Secondo Millennio e l’inizio del Terzo, come scienziata, come intellettuale, come donna, come splendido essere umano, Jane Goodall ha rivoluzionato le nostre conoscenze sul comportamento animale e sui rapporti con quello umano attraverso le sue ricerche sugli scimpanzé in Kenya e in Tanzania, che segnano uno dei punti più alti dell’evoluzionismo post-darwiniano e dell’etologia.

Vi aspettiamo!