Istituto Jane Goodall Italia

L’uomo, l’ambiente e gli animali,
un tutt’uno imprescindibile, obiettivo primo di ogni intervento:
un impegno per costruire un futuro migliore, sostenibile

Approfondimenti sui Primati

La rubrica di Elisabetta Visalberghi, Direttore Scientifico dell’Istituto Jane Goodall Italia, per una coscienza oggettiva e critica su temi importanti di attualità che riguardano i Primati non umani.
L’automedicazione negli animali selvatici

L’automedicazione negli animali selvatici

Era il 14 luglio 1960 quando Jane Goodall arrivò a Gombe per la prima volta. Dopo 60 anni, il progetto scientifico di Jane nel Parco di Gombe rappresenta la più lunga ricerca mai condotta sugli scimpanzé selvatici, che ha cambiato il nostro modo di pensare lo scimpanzé e la relazione tra uomini e animali.

SCOPRI GOMBE60

Sostienici, aiutaci a promuovere relazioni positive tra l’uomo, l’ambiente e gli animali, a sostenere il Villaggio dei Bambini Sanganigwa di Kigoma, in Tanzania, e a tutelare l’habitat degli scimpanzé.

DONA ORA

Visita la Casa del Volontario di Sanganigwa e scopri la regione di Kigoma, sul lago Tanganyka, e il Parco Nazionale di Gombe, dove Jane Goodall avviò i suoi studi sugli scimpanzé

TURISMO RESPONSABILE

ForeverWild-4-3-+logo
 
FOREVER WILD - SELVATICO PER SEMPRE
Partecipa alla campagna mondiale del JGI contro il traffico illegale delle grandi scimmie e di altri animali selvatici
scimpanze-thabu-nina-verticale-4-3
 
COSI' SIMILI A NOI
Il nostro programma per la tutela degli scimpanzé e di tutti i primati, liberi e in cattività
libri-sangnigwa-verticale-4-3
 
CASA DEL BAMBINO SANGANIGWA
Insieme possiamo offrire ai bambini soli di Kigoma, in Tanzania, una casa, cibo, cure mediche, educazione
jane-bamb-verticale-4-3
 
ROOTS & SHOOTS - RADICI E GERMOGLI
Vuoi impegnarti per l'uomo e l'ambiente? Entra nel programma internazionale per l'impegno ambientale ed umanitario promosso da Jane Goodall
Guesthouse-jane-verticale-4-3
 
SANGANIGWA ECO GUEST HOUSE
Una vacanza in Tanzania? Pensa alla Casa del Volontario e promuovi il Turismo Responsabile a Sanganigwa
 
LA FORESTA CHIAMA
Ricicla il tuo cellulare e costruisci un futuro migliore per gli animali, l’uomo e l’ambiente

NELLA REALIZZAZIONE DI OGNI PROGETTO DEL JGI ITALIA
L’UOMO, L’AMBIENTE E GLI ANIMALI
RAPPRESENTANO UN TUTT’UNO IMPRESCINDIBILE, OBIETTIVO PRIMO DI OGNI INTERVENTO
.

Il Jane Goodall Institute Italia opera in Tanzania dal 1998 nella regione di Kigoma dove si estende, lungo le coste del Tanganyika, il Parco Nazionale di Gombe. Qui Jane Goodall avviò i suoi studi sullo scimpanzé nel 1960.

La tutela della biodiversità  non può prescindere dalla lotta alla povertà. Il degrado ambientale, infatti, è particolarmente grave nelle aree più povere del mondo, dove si ricorre intensivamente alle risorse naturali, senza una pianificazione sostenibile, per badare alla propria sopravvivenza quotidiana.

Il JGI è presente nella regione con progetti di conservazione, formazione, microcredito, educazione.

Bambini Ospiti Sanganigwa

Bambini ospiti
a Sanganigwa

Bambini sostenuti
in 20 anni

Volontariato

Scimpanzé in Italia

Notizie dalla Comunità del JGI Italia

A Jane Goodall il prestigioso Premio GOI 2024
A Jane Goodall il prestigioso Premio GOI 2024

Il Giappone assegna il “Goi Peace Award 2024” a Jane Goodall. Il Paese del sol levante aveva in passato già premiato la scienziata con il prestigioso Kyoto Prize per la Scienza.

Morto Riu, il ‘gorilla triste’ dello Zoosafari di Fasano
Morto Riu, il ‘gorilla triste’ dello Zoosafari di Fasano

Il gorilla Riu ospite dello Zoosafari di Fasano è morto all’età di 54 anni. Ha vissuto molti molti anni in solitudine, si con la compagnia dell’uomo ogni tanto, ma tutta la sua esistenza è stata votata all’esibizione per gli esseri umani. Un grande primate altamente sociale dovrebbe ricevere il rispetto dagli esseri umani che ne dispongono come se fosse una proprietà.

Nuove Riserve BIOSFERA
Nuove Riserve BIOSFERA

In Italia le nuove Riserve UNESCO sono due, la Riserva Dei Colli Euganei e quella delle Alpi Giulie. La prima è caratterizzata da colline vulcaniche ricche di fonti termali con vigne e uliveti. Si tratta del più grande bacino termale in Europa (Km2 341). La regione dotata di una ricca varietà di flora e fauna promuove inoltre agricoltura sostenibile ed ecoturismo volti a preservare l’ambiente. In Italia è stata designata anche la Riserva transfrontaliera tra Italia e Slovenia, Riserva delle Alpi Giulie (Km2 2671). Questa area, in parte occupata da monti della catena delle Alpi, presenta pianure carsiche, cascate e laghi incontaminati. La ricca biodiversità include orsi bruni, linci, lontre e gatti selvatici.

A Kigoma Jane Goodall Road
A Kigoma Jane Goodall Road

Sessantaquattro anni dopo il suo primo arrivo nella foresta di Gombe sul lago Tanganika per studiare gli scimpanzè, il governo della Tanzania dedica a Jane Goodall, nella città di Kigoma, la strada principale che conduce al porto di imbarco per Gombe.

Wounda's Journey

Una vita vera per Wounda, scimpanzé strappata al traffico illegale di specie che affligge il paese. Dopo il suo sequestro da parte delle autorità congolesi finalmente Wounda, scimpanzé femmina in pericolo di estinzione, è rilasciata a Tchimpounga, il Santuario per scimpanzè del JGI in Congo.

I Bambini di Kigoma

Il video, girato da Giuliana Palmiotta, racconta l’impegno del JGI Italia per sostenere il centro di accoglienza “Sanganigwa Children’s Home“, che accoglie i bambini orfani della regione di Kigoma, una delle più povere della Tanzania e del mondo, al confine con Burundi e Congo.

Una casa per i bimbi di Kigoma

Il nuovo video sul progetto Sanganigwa Children’s Home del JGI Italia realizzato dai documentaristi di eccellenza Annalisa Losacco ed Eugenio Manghi che dopo aver visitato il centro gestito dal JGI Italia in Tanzania, narrato da Luca Ward, con la musica di Paolo Nutini.

Ogni essere vivente è importante, Ognuno ha un ruolo da svolgere, Ogni individuo fa la differenza.
JANE GOODALL