Per il tuo 5x1000... IL NOSTRO CODICE FISCALE: 93051410756

Sperimentazione sui primati: ma quanto davvero si investe nelle alternative?

Sperimentazione sui primati: ma quanto davvero si investe nelle alternative?
16 Giugno 2019 Redazione

L’Università di Torino pianifica esperimenti invasivi sui macachi. Chi conosce i primati, chi li ha osservati liberi in natura, chi li ha conosciuti nei laboratori sa che non si può volere rendere cieca una scimmia.

Dobbiamo lavorare sulle alternative, la ricerca biomedica è essenziale ma occorre investire su nuovi modelli. Da diversi anni Jane Goodall propone che sia introdotto un Nobel per le metodologie alternative nella sperimentazione animale in biomedica.

In quanti campi il progresso nella direzione della sostenibilità e dell’etica è bloccato dal giro di affari e dal mercato? Ecco la risposta di Jane Goodall, intervistata dalla BBC sulla sperimentazione sui primati: